SEI QUI:

Tariffa impianto Cdr di Cavallino, incontro a Lecce

Si è svolta a Palazzo Carafa, nella sala consiliare del Comune di Lecce, l'assemblea dei Sindaci dei Comuni della provincia di Lecce per la definizione della questione relativa alla tariffa per il conferimento dei rifiuti nell'impianto di Cdr di Cavallino, fissata in 112,90 euro con decreto AGER n. 53 del 29.06.2017. All'incontro hanno partecipato il commissario ad acta di AGER, Gianfranco Grandaliano, i rappresentanti dell'azienda che gestisce l'impianto e i legali dei Comuni salentini.

"La tariffa - ha spiegato Grandaliano a margine dell'assemblea - è stata determinata sulla base delle sentenze passate in giudicato, tenuto conto anche dei nuovi indici Istat dopo la conferenza Stato-Città promossa dall'Anci, operazione, quest'ultima, che ha generato un risparmio quantificabile in quasi 16 milioni di euro, tra mancato adeguamento della tariffa e interessi (1 milione e 176mila euro solo per i primi 5 mesi del 2017). Il nostro compito è stabilire la tariffa che secondo noi, alla luce dell'istruttoria e delle sentenze, è conforme alla normativa".

2017-08-04 16:34:00.0